Risarcimento danni

Lo Studio Legale offre consulenza ed assistenza nel settore del risarcimento danni e, dunque, a chiunque abbia subito dei danni (patrimoniali e/o non patrimoniali) e ritenga di aver diritto ad un risarcimento.

Anche tale settore (della c.d. responsabilità civile) ha assunto nel corso degli ultimi anni notevole complessità, soprattutto in ragione delle profonde innovazioni apportate dalla ormai copiosissima giurisprudenza in materia.

In estrema sintesi, e quindi inevitabilmente con grande approssimazione: l'obbligazione risarcitoria può scaturire o da un inadempimento rispetto ad una obbligazione precedentemente assunta (ex art. 1218 c.c. - c.d. responsabilità contrattuale), oppure dalla commissione di un c.d. fatto illecito (ex artt. 2043 e seg. c.c. - c.d. responsabilità extracontrattuale o aquiliana).

I due tipi di responsabilità sono soggetti ad una diversa disciplina in particolare in tema di prescrizione e di ripartizione dell'onere probatorio (la prima, ovvero la disciplina della responsabilità contrattuale, è senz'altro quella più favorevole per il soggetto leso).

L'aspetto più interessante della recente evoluzione giurisprudenziale attiene senz'altro al fatto che, accanto al tradizionale danno di carattere patrimoniale, è ormai pacificamente riconosciuta la risarcibilità anche del danno non patrimoniale, sia nell'ambito della responsabilità contrattuale che nell'ambito di quella extracontrattuale.

Danni non patrimoniali sono quelli che colpiscono la persona e non il suo patrimonio, e sono risarcibili quando ricorre, alternativamente, uno dei seguenti presupposti:

  • Sussiste una espressa previsione di legge (cfr. in particolare art. 2059 c.c.);
  • Derivano dalla lesione di un diritto costituzionale (quale il diritto alla salute, il diritto al pieno sviluppo della persona umana, i diritti inviolabili della famiglia, il diritto all'immagine, il diritto alla reputazione, etc.).

Alla categoria giuridica unitaria del danno non patrimoniale sono riconducibili molteplici ipotesi di danno risarcibile comunemente evocate con le seguenti espressioni: danno biologico (si pensi ad un infortunio sul lavoro, oppure ad un caso di malasanità), danno estetico, danno esistenziale, danno da vacanza rovinata, danno da fumo passivo.

Può dunque rivolgersi allo Studio chi cerca un avvocato per risarcimento danni a Firenze

Privacy Policy per i visitatori del sito

La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione di questo sito, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che lo consultano.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/03 – Codice in materia di protezione dei dati personali – a coloro che si collegano al sito web aziendale di e usufruiscono dei relativi servizi web a partire dall'indirizzo . L'informativa è resa soltanto per i siti sopra menzionati e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite appositi link.
Il sito è di proprietà e gestione di , , (). garantisce il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03).

Gli utenti/visitatori dovranno leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sul sito stesso.

Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento
1) Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell'uso dei protocolli di comunicazione Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

2) Dati forniti volontariamente dagli utenti/visitatori

Qualora gli utenti/visitatori, collegandosi a questo sito, inviino propri dati personali per accedere a determinati servizi, ovvero per effettuare richieste in posta elettronica, ciò comporta l'acquisizione da parte di dell'indirizzo del mittente e/o di altri eventuali dati personali che verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta, ovvero per la fornitura del servizio.
I dati personali forniti dagli utenti/visitatori verranno comunicati a terzi solo nel caso in cui la comunicazione sia necessaria per ottemperare alle richieste degli utenti/visitatori medesimi.

3) Cookies

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, gli utenti/visitatori sono liberi di fornire i propri dati personali. Il loro mancato conferimento può comportare unicamente l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web dei siti sopra indicati, hanno luogo presso la sede aziendale in , () del Titolare del trattamento e/o presso la sede della società di hosting e/o gestione del sito web e sono curati solo da personale tecnico dell'Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali è con sede in , (). È possibile conoscere una versione aggiornata di questo documento e l'elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, rivolgendosi direttamente al titolare o al responsabile indicato sopra.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D. Lgs. 196/03)
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno inoltrate al Titolare del trattamento ai recapiti indicati sopra.